Skip to main content

Floater

Quasi tutti hanno sperimentato i disturbi visivi comunemente indicati come fluttuanti o lampeggianti in un momento o nell’altro della loro vita.

Il floater è il termine generico usato per descrivere tutti i fili, i granelli, gli ondulati o altre forme che occasionalmente si spostano lungo la nostra linea di vista. I flash, d’altra parte, sono strisce o fasci di luce che tremolano attraverso il campo visivo. Sebbene entrambi i disturbi visivi siano generalmente innocui, potrebbero essere segnali premonitori di problemi più profondi agli occhi, specialmente quando compaiono dal nulla o aumentano improvvisamente di frequenza.

Trattamento

Il modo in cui Dr. Dario Severino tratterà alla fine i floater o i flasher dipende interamente dalla causa, ovvero da altre patologie.

Se pensi di soffrire di qualche patologia legata all’occhio, dovresti prendere un appuntamento per un trattamento medico immediato, poiché i tempi sono fondamentali per molte delle opzioni di trattamento a tua disposizione. Prima agisci, maggiori sono le tue possibilità di preservare un certo livello della tua capacità di visione.

Appuntamento oggi per oggi

In caso di emergenza medica, chiama immediatamente il 118.

Comprendiamo che possono sorgere alcuni problemi che richiedono un’attenzione immediata. In questi casi, l’attesa di un appuntamento fisso o di un appuntamento non è un’opzione. Questo è il motivo per cui abbiamo a disposizione gli esami in giornata. In caso di problemi agli occhi di emergenza, chiamaci per vedere come possiamo adattarti al meglio al programma della giornata. Desideriamo fornire il miglior servizio possibile ai nostri pazienti e tu non meriti niente di meno.

Supportati da un team di oftalmologi e optometristi certificati, che hanno decenni di esperienza combinata tra di loro, sono in grado di gestire qualsiasi aspetto della cura degli occhi per conto dei pazienti, dagli esami in giornata agli esami generali al LASIK, interventi chirurgici complessi e non solo.

Se hai altre domande su ciò che puoi ottenere dagli esami della vista in giornata, o se desideri semplicemente parlare con qualcuno della tua situazione in modo un po’ più dettagliato, non esitare: contatta il Dr. Dario Severino oggi.

Diagnosi

L’equipe di Dr. Dario Severino diagnostica anche i floater.

I floater, chiamati anche miodesopsie, sono raccolte di cellule sciolte o filamenti proteici sospesi nell’umor vitreo, la sostanza chiara e gelatinosa che riempie la metà posteriore dell’occhio e gli dà la forma.

L’umor vitreo fornisce un mezzo attraverso il quale la luce può viaggiare verso la retina dopo essere entrata nel cristallino. È interessante notare che quando si vede un galleggiante nel loro campo visivo, in realtà non stanno vedendo le cellule o i gruppi proteici che sono sospesi nell’umor vitreo; stanno effettivamente vedendo l’ombra di questi oggetti sulla retina stessa. In generale, è più probabile che tu veda galleggianti quando guardi oggetti semplici e monocromatici come un muro bianco o il cielo azzurro. Tuttavia, sono sempre presenti, non solo quando li vedi.

I floater sono il risultato di un processo naturale legato all’invecchiamento chiamato distacco del vitreo posteriore. Quando il vitreo dell’occhio si ispessisce o si restringe, al suo interno iniziano a formarsi grumi o fili. Questi grumi o ciocche alla fine proiettano ombre sulla retina, portandoti a vedere i galleggianti.

Cause e fattori di rischio

Disturbi visivi come le miodesopsie colpiscono le persone in modi diversi a seconda dell’anatomia del loro occhio e della causa sottostante.

Per la maggior parte delle persone, i floater oculari iniziano a manifestarsi nella loro vista tra i 50 e i 70 anni. Tuttavia, puoi vedere il floater occasionale in qualsiasi momento prima di quell’età; in tal caso sono fenomeni molto meno comuni e dovresti controllare con Dario Severino, perché potrebbe essere un segno di una condizione oculare più grave.

Anche se le miodesopsie non sono sempre gravi, è più probabile che tu le abbia se hai l’occhio gonfio o uveite, se hai subito un intervento chirurgico per la cataratta in passato, se sei miope, se hai sangue negli occhi o il diabete.

Se hai una storia familiare di distacco di retina o lacrime, potresti essere a maggior rischio di svilupparne uno in futuro. Le miodesopsie sono potenziali segni di distacco della retina o lacrime retiniche.

Esame oculistico di routine

È importante ricordare che le miodesopsie oculari spesso si verificano naturalmente nel tempo e fanno parte del processo di invecchiamento.

Fortunatamente, la diagnosi di disturbi visivi come i floater è spesso facile. Il più delle volte, Dr. Dario Severino sarà in grado di determinare l’entità della tua condizione attraverso un esame oculistico completo.

I tuoi occhi saranno dilatati in modo che Dr. Dario Severino possa vedere chiaramente l’interno del tuo occhio; ciò consente di vedere i floater che hai e controllare la tua retina. Assicurarsi che la retina non sia danneggiata e che non vi siano segni di distacco o rottura della retina, è una parte importante dell’esame della vista.

Potrebbe essere necessario sottoporsi a regolari esami della vista se l’equipe di Dr. Dario Severino trova dei floater. Questa è una precauzione e consente di tenere traccia di come il tuo vitreo si sta riducendo nel tempo. Sottoporsi a questi esami oculistici regolari può aiutare a prevenire che un problema agli occhi più grave si verifichi lungo la strada.

Farmaci

Non ci sono farmaci sostitutivi e alternativi alla chirurgia che consigliamo di dare.

Soluzioni intermedie

Il trattamento più comune per le miodesopsie oculari è di non trattarle affatto. Anche se possono essere fastidiosi, i galleggianti oculari sono generalmente innocui. Di solito si allontanano dalla tua linea di vista e smetti di notarli nel tempo.

Può essere frustrante per le persone che notano spesso i galleggianti dell’occhio che danzano attraverso la loro vista, ma nella maggior parte dei casi è l’opzione più sicura.

Non ci sono rimedi casalinghi per far sparire le miodesopsie oculari. Sfortunatamente, sono spesso una parte naturale dell’invecchiamento. Anche se svaniranno e non saranno più evidenti nel tempo, non scompaiono mai veramente.

Chirurgia

Esiste un’opzione chirurgica per rimuovere le miodesopsie, ma comporta molti rischi per la vista che non valgono la pena per un disturbo così da poco.


Vitrectomia

Nei casi in cui ci sono molti floater e iniziano a incidere sul modo in cui vedi, è possibile fare uso della vitrectomia per rimuoverli. Solitamente questa operazione viene messa in campo solo per il distacco della retina.

Durante una vitrectomia, generalmente il medico esegue un’incisione nella sclera dell’occhio e inserisce uno strumento per rimuovere il gel vitreo. Dopo che il vitreo è stato rimosso, il medico può trattare la retina con fotocoagulazione o crioterapia per sigillare la lacrima. Il chirurgo inietta quindi gas intraoculare per sostituire il gel vitreo e per spingere delicatamente la retina contro la parte posteriore dell’occhio.

Mentre guarisci, il gas viene assorbito spontaneamente e scompare entro due o sei settimane. Il tuo occhio produce fluido che alla fine sostituisce il gas e riempie l’occhio. L’intervento chirurgico dura in genere circa due ore.

Recupero e Supporto

Non c’è niente da fare; le miodesopsie oculari di solito non sono un’emergenza. Se vedi l’occasionale fluttuare dell’occhio, in genere non è qualcosa di cui preoccuparsi. Dovresti informare Dr. Dario Severino delle miodesopsie e farti controllare regolarmente gli occhi per assicurarti che non ci siano altri problemi di vista, ma questa non è un’emergenza.

Riabilitazione Visiva

Per molte persone, le fluttuazioni oculari non scompaiono necessariamente nel tempo, ma diventano meno evidenti. Affondano lentamente nel vitreo e alla fine si depositano nella parte inferiore dell’occhio. Una volta che ciò accade, non li noterai e penserai che se ne siano andati. Il tuo cervello inizierà anche a ignorarli nel tempo, aiutandoti a non notare che sono ancora lì ai bordi della tua vista.

I floater rimarranno nei tuoi occhi, sistemati verso il basso. Non scompaiono, ma di solito non causano problemi alla maggior parte delle persone a lungo termine.

wgas@libero.it
Balestri Anna

wgas@libero.it
Balestri Anna

Open chat
💬 Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come posso aiutarti?